Falsa ditta di traslochi ruba tutto a una famiglia

Casa Hamilton
Casa Hamilton dopo il ‘trasloco’ (dal web)

Affittano su facebook un servizio tralochi che gli ruba tutto. E’ successo a Mark Higgins e Becky Szenk, una coppia di Walsall, in Inghilterra. I due avevano assunto il signor ‘Lee Green’, attraverso la sua pagina Facebook, per effettuare un trasloco da casa loro al’Horse and Jockey, un pub nel quale i coniugi hanno investito tutti i loro risparmi. Venerdì mattina, due operai si sono presentati a casa loro e in nemmeno un’ora hanno caricato tutti gli oggetti della coppia (compreso un frigorifero e un divano) portandoli via. Inutile dire che i traslocatori non sono mai arrivati a destinazione. “E’ successo tutto così in fretta –  ha ricordato Becky Szenk – Loro correvano dentro e fuori l’appartamento. Abbiamo solo pensato che fossero molto professionali”. La velocità non era professionalità  ma fretta di svignarsela. “Gli uomini – ha aggiunto la signora – mi avevano chiesto in anticipo di confezionare le tutte le nostre cose dentro delle scatole, etichettandole con chiarezza. Al momento, non me ne sono resa conto ma hanno preso prima gli oggetti più preziosi. Siamo in grado di ottenere nuovi mobili, ma gli oggetti personali sono insostituibili”. La  West Midlands Police sta indagando sull’accaduto e, forse, la ‘banda dei soliti ignoti’ potrebbe essere presto arrestata.

 

L. B.