Tormentata da uno spirito maligno…a otto zampe

A spider sits in the centre of its web in a garden in Karlsruhe, Germany, on September 21, 2013.   AFP PHOTO / DPA / ULI DECK /GERMANY OUT        (Photo credit should read ULI DECK/AFP/Getty Images)
(ULI DECK/Getty Images)

La cinese Li Meng ha sofferto per mesi di forti dolori a un orecchio e, specialmente quando andava a dormire, le capitava di sentire rumori in ambienti silenziosi. Non facendo effetto le terapie mediche, la donna ha iniziato a pensare che il ‘male’ fosse dovuto a un sacrilegio: tempo prima, durante un’escursione  aveva raccolto alcune bacche da una pianta cresciuta su una tomba per mangiarle. Li Meng, ai tempi, non aveva ascoltato il superstizioso fidanzato che l’aveva ammonita dal fare quel gesto ma, dopo quanto accaduto al suo orecchio, ha iniziato a pensare che gli spiriti la stessero davvero punendo per quel motivo. “Sono anche andata a pregare in un tempio ma non è servito” ha poi raccontato la signora. L’epilogo della storia, felice ma con shock, è arrivato nell’ospedale di  Xiamen City dove il dottor Chen Zhaoyou  le ha trovato un ragno nell’orecchio – aveva addirittura fatto la ragnatela –  rimuovendolo dopo una sedazione con sciroppo dell’insetto. Il medico ha poi spiegato che questi casi non sono rari: solo nel suo ospedale se ne contano almeno 20 ogni giorno.

L. B.