“Signora, la aiuto io”: terribile quello che compie – VIDEO

(ritaglio video)

Un episodio da brividi quello accaduto alla stazione di Leszno, nella Polonia sud-occidentale e ripreso dalle telecamere di sicurezza: nel video si vede distintamente una persona vestita di nero, che spinge una carrozzina con sopra una persona disabile, che è stato accertato essere un’anziana di 72 anni. La donna in sedia a rotelle è stata prima scaraventata sulle rotaie del treno dalla banchina di una stazione e poi colpita ripetutamente con una roccia dall’uomo che si era offerto di aiutarla, che è stato identificato e bloccato. Ora è accusato di tentato omicidio.

La donna, il cui nome non è stato reso noto, stava andando in ospedale ed era partita dalla sua città natale, Czestochowa. Alla stazione di Leszno doveva fare un cambio, così aveva incontrato un giovane di 33 anni, con il quale ha cominciato a chiacchierare e che le si è offerto di aiutarla a scendere e a camminare sui binari. Nel giro di poco, si è consumato il dramma: l’anziana prima è stata spinta sui binari da quel giovane apparentemente così premuroso, poi colpita almeno una dozzina di volte con una pietra. In diversi altri viaggiatori hanno notato la scena e non sono rimasti con le mani in mano, prodigandosi immediatamente per salvare la donna, che ha comunque riportato gravi lesioni alla testa e alle vertebre. L’uomo è stato arrestato e sarà sottoposto a perizia psichiatrica.

GUARDA VIDEO

GM