Previsioni nefaste: ”Ecco cosa accadrà tra 30 anni alla Terra”

Gli esperti lanciano l’allarme, anche se per ora la preoccupazione rimane comunque bassa. Un raffreddamento della Terra potrebbe verificarsi ben presto visto che le macchie solari stanno diminuendo e la stessa attività del Sole sta subendo un rallentamento. Previsioni per i prossimi anni, dunque, non troppo rassicuranti. Potrebbe presto scomparire l’aurora boreale e dei radicali cambiamenti climatici si potrebbero verificare repentinamente, come già abbiamo avuto modo di notare in questi ultimi anni. E’ ancora la diminuzione delle macchie solari a poter portare periodi di grande freddo. Insomma, detta in parole povere, potrebbe ripresentarsi una situazione simile a quella di un’era glaciale. Il professor Mike Lockwood, dell’Università di Reading, ha affermato: ”Se il calo delle macchie solari continuerà con questo ritmo – ha fatto sapere ai taccuini di alcuni quotidiani inglesi –, nei prossimi decenni potremmo vedere già le prime avvisaglie di quella che sarà un’era glaciale. L’era glaciale potrebbe arrivare tra 30 anni. Sarà molto freddo, ma certo non bisogna aspettarsi dei fenomeni apocalittici come quelli spesso riportati nei film hollywoodiani”.

M.O.

TUTTE LE NEWS DI OGGI – VIDEO