Colpi di scena: i cinesi portano questo nuovo allenatore al Milan

Milan (Photo by Gabriele Maltinti/Getty Images)

Dopo le voci su Antonio Conte sulla panchina dell’Inter, ecco che anche l’altra squadra di Milano, il Milan, potrebbe clamorosamente cambiare allenatore per la prossima stagione. Mister Vincenzo Montella non sta facendo male, al di là della flessione del mese di gennaio, e anzi ha ridato vitalità ad un Milan dimesso nelle ultime stagioni, riportando anche un trofeo nella bacheca rossonera, la Supercoppa Italia strappata alla Juventus a Doha. Ma questo potrebbe non bastare quando si insedieranno i cinesi nel club rossonero. Sappiamo già che il Milan ha due dirigenze attualmente, quella che lavora per il presente, con a capo Galliani, e quella che lavora per il futuro, col duo Fassone-Mirabelli a capo. E sono proprio questi ultimi che stanno progettando l’arrivo sulla panchina rossonera niente meno che di Roberto Mancini. L’ex allenatore dell’Inter (in ben due riprese), ha un ottimo rapporto con Fassone e Mirabelli, che sono i referenti della cordata cinese che tra qualche settimana dovrebbe ufficializzare l’acquisto della squadra rossonera. Sappiamo che Mancini sposa sempre quei progetti dove c’è grande disponibilità economica e il Milan dalla prossima estate in poi ne avrà certamente. Sarebbe un clamoroso passaggio da una panchina di Milano all’altra, ma certamente non impossibile.

M.O.