Nuova moda tra gli adolescenti: un gioco sessuale molto pericoloso

(Websource/Screenshot)

Si tratta di un gioco, ma c’è poco da scherzare o da ridere. Si chiama “gioco dell’orgia” o “roulette sessuale” ed è una nuova moda dilagante tra i giovani e gli adolescenti. Nata in Colombia è già arrivata in Spagna e ora si sta diffondendo in tutta Europa grazie alla viralità del web dove video di quel genere iniziano a trovarsi facilmente, sempre più visti, diffusi e purtroppo imitati. In sostanza si tratta di un gruppo di ragazzi e ragazze, non necessariamente nudi, che si trovano in una stanza. Immancabili le bottiglie di superalcolici per togliere ogni freno inibitorio. Ad un certo punto una ragazza fa partire un cronometro, poi le ragazze fanno sesso per 30 secondo con i ragazzi seduti in erezione. Vince il ragazzo che resiste di più, insomma l’ultimo ad eiaculare.

Come fanno notare molte giornaliste che si sono occupate del caso non è previsto alcun piacere da parte della donna che diventa un mero mezzo per il piacere sessuale maschile. Inoltre cosa ancora più grave il gioco non prevede l’uso di precauzioni perché, spiegano alcuni adolescenti, si perderebbe il ritmo se si “perdesse tempo” ad infilarsi un preservativo. Peccato che questi giovani facciano finta di non sapere, oppure ignorino veramente, che le malattie sessualmente trasmissibili sono tantissime e molte ragazze che hanno partecipato a questo gioco in Spagna si sono già presentate in ospedale con vari sintomi. Senza contare che alcune di loro sono anche rimaste incinte. I dati parlano di almeno 10 minorenni infettate/i da malattie sessuali per ogni trimestre del 2016, quando prima si registravano solo 2 o 3 casi all’anno.

F.B.