Ancora terrore a Parigi: grida “Allah Akbar!”, poi sgozza padre e fratello davanti a tutti

(Websource)

Ancora terrore a Parigi dopo gli attentati che hanno funestato la Francia negli ultimi tempi. Un uomo ha sgozzato il padre e il fratello questa mattina davanti a tutti nella rue de Montreuil a Parigi, vicino alla Bastiglia, ed è stato subito arrestato dalla polizia. Alla base del gesto pare ci sia un movente privato e famigliare, ma al momento gli inquirenti mantengono il massimo riserbo sulla vicenda e non hanno ancora escluso la pista del terrorismo. Infatti secondo fonti investigative, citate dal quotidiano Le Figaro, l’individuo avrebbe gridato “Allah Akbar!” pochi istanti prima di passare all’azione. Questo dettaglio pare sia confermato dato che viene riportato anche da altre fonti che parlano di “frasi legate all’islam radicale”.

In base alle prime ricostruzioni l’aggressore avrebbe colpito con un coltello alla gola le due vittime mentre si trovavano nel vano delle scale della loro abitazione, al 119 della rue de Montreuil.

F.B.