Bari, sesso in strada con bimbi di 8 anni: servizio choc de Le Iene – VIDEO

(Youtube – Le Iene)

Un servizio andato in onda a Le Iene e realizzato da Nadia Toffa, ha lasciato tutti senza parole. Si parla di prostituzione minorile, ma la realtà emersa da Bari è ancora peggio. Stiamo parlando di un giro di pedofilia, bambini di 8 anni che fanno sesso a pagamento nelle auto o nei boschi che circondano lo stadio San Nicola. Minorenni rumeni, ma anche italiani disposti a tutto, anche a fare sesso senza preservativo, per 20 o 30 euro. Il servizio è da brividi e lascia veramente sbigottiti e increduli. I clienti, soprattutto uomini, ma anche donne, sono tutti italiani e di professione fanno i poliziotti, i carabinieri e i giudici. Le testimonianze raccolte sono molte. Senza dubbio la più scioccante è quella del bimbo di 8 anni che sale in auto col complice de Le Iene e spiega chiaramente cosa è disposto a fare in cambio di denaro. Dalla conversazione emerge il dettaglio più inquietante. Il bimbo si prostituisce da quando ha 5 anni.
Ecco il video: