La madre ha il cancro, i tre figli organizzano una raccolta fondi – PHOTOGALLERY

Karole Woodthorpe e i suoi figli (foto dal web)

I tre figli di Karole Woodthorpe sono disperati dopo aver appreso che la donna ha un cancro allo stato terminale: infatti dal seno il male ha invaso altri organi, tra cui polmoni, fegato e ghiandole surrenali, ragione per la quale alla mamma sono stati diagnosticati pochi mesi di vita. Il più giovane dei figli della donna è Ashley, che ha 11 anni e soffre di una rara malattia genetica chiamata Koolen De Vries che significa che ha bisogno di cure 24 ore su 24, sette giorni su sette. Nathan invece ha 15 anni, mentre Elliot è ventenne ed è al suo secondo anno all’Università Metropolitana di Leeds.

Determinata a non lasciare i suoi figli crescere senza la loro madre, l’amica intima Joanna Crofts ha lanciato una campagna per finanziare il trattamento potenzialmente salva-vita che la donna dovrebbe effettuare all’estero. In un giorno, ha raccolto 20mila sterline, ma l’obiettivo minimo è di 200mila sterline. Il figlio maggiore di Karole Woodthorpe ha spiegato: “Mia madre è il tipo di donna che mette tutti davanti a sé, la gente dice che si ottiene dalla vita ciò che si mette in essa e se questo è davvero il caso, allora mamma merita tutto il sostegno che può ottenere”.

Aggiunge Elliot: “E’ una donna così speciale, altruista e forte che io e i miei fratelli dobbiamo a lei il fatto di essere le persone che siamo oggi”. Poi ricorda: “Mio fratello più giovane Ashley richiede cure a tempo pieno”. A Karole, che vive a Northwich, nel Cheshire, con i suoi figli e il marito Colin, è stata precedentemente diagnosticata la malattia nel 2014 e ha subito una mastectomia parziale e la chemioterapia al Leighton Hospital di Crewe, prima di essere trasferita al Christie per la radioterapia. Nel mese di marzo 2015, è stata giudicata guarita, le è stato dato il via libera e ha iniziato a cercare di tornare alla normalità. L’anno successivo ha partecipato a delle iniziative di solidarietà con raccolte fondi proprio a favore della lotta al cancro, ma il mese scorso è arrivata la notizia che il male era tornato.

GUARDA PHOTOGALLERY

TUTTE LE NEWS DI OGGI – VIDEO

GM