Mamma e figlia muoiono in un incidente, accade qualcosa di inspiegabile

A’lannah, nove mesi appena, è deceduta in seguito a un incidente stradale avvenuto a Gainesville, nello stato americano della Georgia. A bordo del Suv, insieme alla bimba, si trovavano la sua mamma, la 23enne Hannah Simmons, e un’amica della donna, la 28enne Lauren Buteau. Anche per loro non c’è stato nulla da fare. L’incidente è accaduto lo scorso 25 aprile e passato il momento di dolore era stato dimenticato, se non fosse per una foto davvero particolare che è comparsa in queste ore ed è stata scattata da Anisa Gannon, un’automobilista che era rimasta bloccata nel traffico subito dopo il terrificante sinistro.

La testimone, riguardando la foto che aveva scattato, ha notato qualcosa di insolito e inspiegabile: nello scatto, che per molti potrebbe tranquillamente essere stato ritoccato, si vede un fascio di luce provenire dal cielo e arrivare proprio sul punto dove giacciono i tre corpi privi di vita. Nel mezzo del fascio di luce, si notano anche due punti più brillanti e la mamma di Hannah, Judy, guardando la foto, ha pensato sia un segno dal cielo e ha dichiarato: “Questo per me è un dono del cielo, mandatomi per alleviare il dolore. Ne stava andando della mia salute mentale, ora ho capito che mia figlia, che era anche la mia migliore amica, mi protegge da lassù”.

GUARDA FOTO

TUTTE LE NEWS DI OGGI

GM