Video hard con elicottero della polizia, una delle ‘vittime’ lo saluta – VIDEO

(Websource/metro.co.uk)

Un ex ufficiale di polizia inglese, ossessionato dal sesso, ha filmato una coppia mentre aveva un rapporto completo all’aperto utilizzando la telecamera posta su un elicottero in servizio. Adrian Pogmore, 51 anni, è stato condannato ad un anno di carcere e più volte redarguito dal giudice per essersi “considerato al di sopra della legge”. Le sue lacrime di fronte alla Sheffield Crown Court non gli sono bastate per intenerire la giuria, che nell’aula di tribunale ha potuto visionare i filmati in cui si vede una coppia fare sesso e cinque persone prendere il sole completamente nude sul terrazzo. Il giudice Peter Kelson è stato molto diretto nei suoi confronti: “In sostanza usavi un elicottero di servizio, costato 2 milioni di sterline e che comporta una spesa di 1000 sterline all’ora, per soddisfare le tue fantasie sessuali invece che per combattere la criminalità. Hai commesso tu stesso un crimine”.

Eppure era un esempio

E questa qui è la sola macchia, seppur gigantesca, per Pogmore in oltre 20 anni di onorata carriera, durante la quale l’agente ha anche ricevuto numerose decorazioni, in particolare una per aver salvato la vita ad un bambino di 11 anni. Il giudice Kelson ha affermato di aver tenuto conto dell’ottima carriera di Pogmore e che non è stato facile emettere una sentenza nei confronti di un membro delle forze dell’ordine, ma allo stesso tempo ha spiegato che “in questi casi non è possibile fare sconti, la gente ha bisogno di avere fiducia nelle forze dell’ordine, altrimenti finiremo per vivere nell’anarchia”. Nel frattempo però il caso Pogmore ha gettato molto fango sulla polizia: le persone filmate dall’ormai ex agente hanno dichiarato a più riprese di aver perso fiducia nelle istituzioni e nelle forze dell’ordine. Indagati ma assolti i colleghi di Pogmore, dichiaratisi tutti all’oscuro di quanto il 51enne stesse facendo.

S.L.

GUARDA IL VIDEO