Festa Derby, la Roma dopo la cena, continua in discoteca| foto

«Non succede, ma se succede…»: con questa parola d’ordine della festa Roma dopo la vittoria nel derby;  si sono riuniti in un ristorante all’Aventino (la villetta dal 1940), lo stesso che ospitò la festa per lo scudetto 2001 di Totti e co.
Il ristorante è anche lo stesso delle cene ‘compattatrici’ dell’epoca Spalletti, quello preferito da Totti, ultimo appuntamento per la festa dopo la vittoria in casa contro l’Inter.
Ieri gruppo quasi al completo, tranne i brasiliani che hanno gioito per conto loro, tra i presenti più rappresentativi,  la serata è proseguita tra le danze di un noto locale romano festeggiata dai tanti tifosi al seguito. Tra i più festeggiati Vucinic e Menez ma non mancava la presenza dei due simboli sostituiti durante la partita Totti e De Rossi e il nuovo pupillo della tifoseria Luca Toni.

Francesco Totti al Jet Set di Roma
Vucinic, Menez e Mexes nell'ordine
Sullo sfondo il nuovo pupillo della Roma Luca Toni e Mexes

Il protagonista della vittoria della Roma Mirko Vucinic

Menez al centro
.