Lite Berlusconi-Fini. Deluso il partito dell’ amore

Il Partito dell’Amore è stato un movimento politico italiano fondato il 12 luglio 1991 da sostenitori di Ilona Staller (nota Cicciolina), una pornostar eletta nel 1987 alla Camera dei deputati nelle liste del Partito Radicale. Organizzato da Riccardo Schicchi, manager della Staller e di altre pornodive, oltre che poliedrico imprenditore del settore, il partito era nato con dichiarati propositi di diffusione nella politica e nella società di tematiche legate alla sessualità, in senso libertario. Accompagnato da un prevedibile fumus scandalistico, il partito aveva avuto poi nella Staller e in Moana Pozzi, altra pornodiva che al tempo cominciava ad essere conosciuta dal grande pubblico per le sue apparizioni sulle televisioni nazionali, le sue esponenti più note…

Perrotta&Fabozzi