Noemi Letizia compie 19 anni e Berlusconi si limita a una telefonata

Niente “papi” alla sua festa per i 19 anni. Ma al posto suo una marea di paparazzi e giornalisti che speravano proprio nella sua presenza. E così, ad un anno dalla famosa festa dei 18 anni di Noemi Letizia, l’evento di quest’anno al The Club sembra più che altro la festa di compleanno di una teenager ricca e viziata, che sogna di fare la showgirl o l’attrice (il suo modello è Sofia Loren) e che si è trovata al centro dell’attenzione mediatica grazie ad un’amicizia un pò particolare…

Silvio Berlusconi non si è certo dimenticato di lei… “Certo che mi ha fatto gli auguri. Mi ha chiamata” assicura Noemi (in versione biondo platino) alla stampa “Ma gli auguri si fanno, è il pensiero più bello che una persona possa fare. Mi fa capire che mi ha pensata. E tutte le persone che sono qui mi dimostrano che mi vogliono davvero bene“. E a chi la provoca chiedendole se può valutare un’eventuale amicizia di Fini, che è almeno un pò più giovane di Berlusconi, Noemi replica educatamente: “Ma ti senti bene? E’ una domanda stupida. Comunquepreferisco uno di venti anni, sinceramente“…

Insomma il suo “papi” non c’è, ma Noemi spiega che la sua assenza è più che giustificata: “Questa non è una festa che può prestarsi ad un evento del genere. L’anno scorso era più una cena con tutti i parenti, qui è più discoteca. Non è che è vecchio per la discoteca. Ma qui ci sono altre età non è che voglio mischiare“. Giusto. Il Premier non è certo tipo da festini del genere. Acqua in bocca sul regalo di quest’anno di Berlusconi: “Chi si fa i fatti suoi vive cent’anni. Voi quanto volete vivere?” chiede provocatoria Noemi a chi le pone l’indiscreta domanda.

L’aspirante showgirl mostra anche la sua vena imprenditoriale e non perde l’occasione di presentare il suo profumo per teenager, Noemi L., in uscita a Natale. Poi si esibisce sul cubo e “si stupisce” per la presenza a sorpresa di mamma, in succinto abito rosso. Qualche bacio lesbo con un’amica davanti ai fotografi e un commento su chi diceva che per i 19 anni Noemi fosse andata dal chirurgo plastico. “Sono solo cresciuta. Non mi sono rifatta nulla” assicura la teenager.

Simona Redana