Beyoncé casalinga sexy nel suo ultimo singolo: Why Don’t You Love Me.

Volete vedere una “casalinga” versione very hot da farvi venire le palpitazioni? Allora guardate l’ultimo video di Beyoncé Giselle Knowles in arte Beyoncé e vi renderete conto che non servono location particolari o complicati artifizi per essere sexy ed estremamente attraenti.

Bastano delle semplici autoreggenti e dei tacchi vertiginosi e il gioco è fatto! Certo bisogna anche essere state fortunate ed aver ereditato da Madre Natura un fisico strabiliante come dimostra la giovane cantante statunitense originaria di Houston. Effettivamente un particolare non da poco!

Per l’ennesima volta Beyoncé ha dimostrato di meritarsi ampiamente senza “se” e senza “ma” la palma di sex symbol. Nel video del suo ultimo singolo, Why Don’t You Love Me, la cantante americana “veste” i panni di una casalinga disperata.

Ma niente bigodini o fette di cetriolo sugli occhi, nel video Beyoncé è una casalinga sui generis truccatissima e ingioiellatissima. La bella cantante 28 enne appare in abitini succinti che evidenziano le forme da pin up ed ogni sequenza del video è piena di allusioni sessuali e di pose molto osè che mostrano in tutte le angolazioni il suo corpo statuario.

L’atmosfera è chiaramente vintage ambientata negli anni 50 dove Beyoncé interpreta una giovane casalinga abbandonata dal suo uomo. E qui c’è l’assoluta certezza che ci troviamo di fronte a pura finzione, perché sfido chiunque sano di mente a lasciare sola questa Venere dalla pelle bruna!!

Il video si apre con lei che cerca di riparare una tipica auto americana in panne con un “grosso attrezzo” tra le mani vestita di mini shorts e camicia annodata in avanti a scoprire il ventre piatto. Le altre scene sono di grosso impatto con primi piani sulle sue labbra spesse e carnose e sul fondo schiena perfetto.

Beyoncé si scatena tra le mura domestiche mentre lava i piatti, fa giardinaggio, si immerge in una vasca piena di schiuma mostrando che anche una casalinga può far girare la testa!

La cantante poi, verso il finale del video, si fa immortalare mentre sta spolverando con aria beffarda i suoi 6 Grammy Awards su 10 nomination vinti nel 2010! Record assoluto per un’artista femminile in una sola edizione.

Dopo il recente successo di Telephone, brano cantato in coppia con Lady Gaga, Beyoncé è tornata di nuovo alla ribalta mostrando nel suo ultimo singolo un enorme carica erotica oltre che naturalmente le sue grandi doti canore.

Insomma dopo Why Don’t You Love Me siamo già tutti pronti a vedere il suo prossimo video, sicuri che anche in quell’occasione non rimarremo per niente delusi, ma continueremo a stropicciarci gli occhi davanti alle sue pose ammiccanti.

Fabio Porretta