Un concerto di Riccardo Muti inaugura il Teatro degli scavi di Pompei restaurato

Teatro grande degli scavi a Pompei
Si è concluso il restauro del Teatro grande degli scavi di Pompei e il 10 giugno un evento esclusivo rilancerà il sito archeologico. A curare la promozione della sede prestigiosa di kermesse internazionali è Il Teatro lirico San Carlo di Napoli.
Per l’occasione Riccardo Muti e l’Orchestra Giovanile Luigi Cherubini si esibiranno in un concerto pensato appositamente per l’avvenimento. Un evento, questo, che è importante non solo dal punto di vista archeologico, ma anche per il rilancio della musica e della Campania, tout court. Infatti, l’iniziativa si inserisce in un quadro ben più ampio: quello di permettere, soprattutto agli abitanti della zona, di riappropriarsi delle proprie radici, conoscendo spaccati di una realtà per alcuni ancora poco nota. Dopo 15 mesi di restauro e un lavoro attento da parte del tim, il Teatro grande potrà di nuovo offrire a ben 1800 spettatori musica e arte.

Francesca D’Amico