Sarah Ferguson, lo scandalo delle tangenti

Sarah Ferguson

Sarah Ferguson è stata incastrata, con tanto di video, da un reporter del tabloid News of the World, mentre chiedeva a quest’ultimo, credendolo un uomo d’affari, delle tangenti in cambio di un incontro di lavoro con l’ex marito il principe Andrea.

Andrea è il secondo genito maschio della regina Elisabetta d’Inghilterra, nonché Alto Rappresentante per l’industria e il commercio in Gran Bretagna. Nel video si sente la Fergson che chiede al finto uomo d’affari 500 mila sterline per organizzare l’incontro, più 40 mila di anticipo ed inoltre altri interessi nel momento in cui i due avrebbero concluso i loro affari. In questo scandalo non si capisce bene il ruolo di Andrea, mentre la Ferguston nel video spiega chiaramente: “Non ho un soldo. Sono una contribuente britannica, ho lasciato la famiglia reale per la librtà e sono sul lastrico. Non ho speranze”.

Scoperta in flagrante la duchessa di York si dichiara “dispiaciuta e distrutta per quanto è avvenuto” . Questo scandalo fa tremare ancora una volta la famiglia reale britannica che, oltretutto, ha sempre mal sopportato Fergie la rossa, come viene chiamata la Ferguson.

Alessandra Grella