Naomi Campbell e Claudia Schiffer super quarantenni

Splendide ed eteree, forse ancora più belle oggi, nei loro primi 40enni vissuti sempre sulla cresta dell’onda. Claudia Schiffer e Naomi Campbell, due delle supermodelle degli anni Novanta appartenenti all’epoca di cui facevano parte anche Linda Evangelista, Eva Herzigova, Elle MacPherson, Christy Turlington e la giovanissima Kate Moss, festeggiano nel 2010 i loro inossidabili 40 anni da icone-fashion. Note testimonial di campagne pubblicitarie per grandi marchi (Schiffer è il volto di Ferragamo fotografata da Mario Testino e del nuovo profumo di Alberta Ferretti; Naomi è assieme a Schiffer ed Herzigova nella pubblicità dell’ultimo profumo D&G), tutt’oggi corteggiatissime e ogni loro apparizione vale a peso d’oro. La Campbell è apparsa tre volte nel Calendario Pirelli, fotografata da Terence Donovan (1987) Richard Avedon (1995) e Patrick Demarchelier (2005). Nel 1999 ha lanciato il suo primo profumo, al quale ne sono seguiti altri sei. Nella primavera del 2003, Naomi ha aperto la sua azienda, NC Connect che ha sede a New York. Tra i suoi impegni sociali, quelli per il Fondo Nelson Mandela Children’s Fashion For Relief, per Quincy Jones Listen Up Foundation e per Fidel Castro Children Fund Cuba. E’ fidanzata con il magnate russo Vladislav Doronin, una storia che presto convoglierà a nozze. Nota spesso per il suo carattere indomabile ed irruento, protagonista di atti violenti e non proprio consueti all’immagine femminile, il suo opposto pare esser proprio Claudia Schiffer, donna austera e molto riservata, attualmente neo mamma di una splendida bambina. Dopo essere apparsa sulla copertina del magazine francese Elle, Schiffer raggiunse l’olimpo delle top model per mano di Karl Lagerfeld, che la scelse come nuovo volto di Chanel. All’inizio del 1990 è stata anche testimonial della campagna di Guess Jeans. Paul Marciano afferma che il suo marchio ‘ha avuto successo mondiale’ per merito di Claudia.  Entrambe nonostante le loro differenze fisiche e caratteriali, hanno dimostrato di essere delle muse ispiratrici per molti big del panorama fashion e negli anni, si son conquistate un posto nella storia della moda italiana ed internazionale. Che dire….belle ed anche intelligenti.

Gioia Tagliente

loading...