Pakistan: assalto a due moschee, 2000 persone in trappola

Doppio assalto durante la preghiera del venerdì. Probabili molte vittime.
Un doppio assalto alle moschee di Lahore, in Pakistan, durante il venerdì di preghiera. Uomini armati di granate hanno assaltato due luoghi di culto provocando un numero imprecisato di vittime (non vi sono ancora i numeri ufficiali) e prendendo alcune persone in ostaggio. Nella moschea di Garhi Shahu ci sarebbero 2.000 fedeli bloccati. Sono state avvertite anche esplosioni. Gli attacchi hanno preso di mira il gruppo Ahmadi, e sono stati è rivendicati dalla branca del Punjab del Tehrik-i-Taliban Pakistan (Ttp), movimento armato clandestino talebano in lotta con il governo centrale di Islamabad.

Emiliano Stefanelli