Mondiali 2010, Un Cile motivato batte un Honduras orfana di Suazo

Senza il giocatore più rappresentativo, Suazo, l’Honduras soccombe al goal di Beausejour. Il Cile torna dopo 12 anni ai Mondiali, lo ricordiamo nel nostro girone, con una vittoria. Partita dominata in lungo e in largo con occasioni molto propizie per Isla e Ponce.
L’undici di Bielsa porta tre punti fondamentali a casa per il passaggio del turno, anche grazie alla voglia e alla determinazione dei suoi. L’Honduras torna con poche speranze dopo aver disputato una partita magra di soddisfazioni.

Matteo Fantozzi

loading...