Mostri marini: Rex Gilroy, crptozoologo australiano, afferma di avere le prove dell’esistenza di una creatura marina nel mare di Sidney

Rex Gilroy, criptozoologo noto per le sue ricerche sulle Blue Mountains, iniziate nel 1965, afferma di aver raccolto negli anni centinaia di dati e avvistamenti su una misteriosa creatura marina, discendente del plesiosauro, mostro acquatico che abitava i mari 70 milioni di anni fa e dal quale discenderebbe il mostro di Loch Ness.

“Ho sentito storie di case galleggianti nella Jerusalem Bay- ha affermato Gilroy al Daily Telegraph– sollevate completamente da qualcosa che cercava di venire a galla da sotto la superficie marina”. Un gruppo di pescatori gli avrebbe addirittura raccontato di aver visto la creatura: “Uno di loro ha visto per un istante una testa simile a quella di un serpente e il collo, lungo circa due metri. La creatura si stava inabissando, e il pescatore ha visto il collo emergere per un istante”.

Luca Bagaglini