Cocaina, Perù supera la Colombia nella produzione mondiale

Il Perù scalza la Colombia nel primato della produzione mondiale di cocaina. Secondo un rapporto dell’Ufficio Droga e Crimine (Unodc) delle Nazioni Unite il 45,5% della coca infatti viene ora dal Peru’ contro il 39,3% dalla Colombia e il 15,3% dalla Bolivia. Nel 2009 Lima ha prodotto 119.000 tonnellate di foglie di coca contro le 103.000 della Colombia nello stesso periodo. Tra le motivazioni che hanno fatto impennare la produzione peruviana c’e’ stato l’appoggio del gruppo terroristico Sendero Luminoso.

D’ altro canto i grandi cartelli colombiani degli anni Ottanta stanno scomparendo.

L’ ultima grande organizzazione guidata da Diego Montoya Sanchez e’ stata distrutta lo scorso anno. L’Onu spiega che il Colombia oggi operano piccoli micro-cartelli che, insieme alla organizzazione messicane, gestiscono il traffico verso gli Usa, maggior consumatore di cocaina con il 90% delle proveniente dai paesi latino-americani.

Aduc