F1: Ultime Prove a Valencia, miglior tempo per Vettel

Sebastian Vettel (Red Bull)

Si è appena conclusa la Terza Sessione di Prove Libere sul circuito cittadino di Valencia. Vettel con la sua Red Bull ha fatto segnare il miglior tempo (1’38”052’”) con pneumatici a mescola super-morbida. In appena sette decimi di secondo sono racchiusi ben undici piloti, sintomo di una differenza di prestazioni che va attenuandosi nel corso della stagione. Anche i tre nuovi team vanno facendo passi in avanti, subendo un distacco che nel caso delle HRT si è ridotto da sei/sette secondi a quattro e mezzo.

Si è piazzato secondo Robert Kubica, mentre il suo compagno di squadra non è andato oltre il quattordicesimo tempo. Terzo Webber sull’altra Red Bull. Ma la vera sorpresa della giornata sono le due Force India di Sutil e Liuzzi, che si sono piazzate rispettivamente al quarto e settimo posto.

Alonso ha chiuso con il quinto tempo, non essendo riuscito a sfruttare al meglio le gomme morbide. Lo spagnolo della Ferrari aveva conquistato la vetta della classifica montando il compound medio e nessuno era riuscito ad avvicinarglisi a meno di due decimi con la stessa mescola. La monoposto di Maranello, però, pare non comportarsi bene con gli pneumatici contrassegnati dalla riga verde, come succede anche in casa McLaren; Button e Hamilton hanno, infatti, chiuso al nono e decimo posto.

Barrichello sulla sua Williams ha conquistato un ottimo sesto tempo, mentre Massa si è classificato ottavo, non avendo trovato ancora il giusto assetto per la sua Ferrari, che continua a scivolare sull’asfalto. Riuscirà il brasiliano ad ottenere nelle Qualifiche del Gran Premio d’Europa (diretta dalle 14:00 su Rai Due) un buon feeling con la vettura?

Alessia Anselmo

loading...