Cile, scossa di magnitudo 6,2 nel nordest

Ieri sera un terremoto di magnitudo 6,2 ha colpito la zona nordorientale del Cile. Ad annunciarlo è l’istituto statunitense di geofisica.
L’epicentro è stato localizzato a 80 chilometri a nordest di Calama, il capoluogo della provincia di El Loa. In queste ore le autorità locali hanno dichiarato che la scossa non ha provocato vittime. “E’ stata una scossa di media intensità -ha spiegato infatti il capo del centro di primo allarme dell’Ufficio per le emergenze- Ha causato spavento tra la popolazione ma non ci sono notizie di danni”.

Tatiana Della Carità