Così come è iniziato, con una splendida cerimonia di apertura in cui Shakira ha dato il benvenuto agli amanti del calcio di tutto il mondo, il Mondiale si è concluso con una cerimonia di chiusura altrettanto spettacolare.

Protagonista sempre lei, Shakira, che ha cantato e ballato per l’ultima volta in questi Mondiali il tormentone Waka Waka. Bellissima e sinuosa, la cantante si è presentata sul palco con una larga gonna sfrangiata colorata e un top sapientemente tagliato in modo da mettere in mostra l’ombelico più famoso (e mobile) del mondo della musica. Circondata da una coreografia coloratissima, la cantante ha salutato fan e tifosi che sperano di non dover attendere altri 4 anni prima di rivederla…

Calciomercato.it