Moto Gp di Germania, prime prove libere: Rossi è settimo, Lorenzo sesto

CHEMNITZ (GERMANIA), 16 luglio – Lo spagnolo Dani Pedrosa (Honda) ha ottenuto il miglior tempo nelle prime libere del Gp di Germania con l’australiano Casey Stoner (Ducati), con il tempo 1’22″521. Terzo tempo per l’americano Nicky Hayden (Ducati), poi il connazionale Ben Spies (Yamaha) e Marco Simoncelli (Honda) in quinta posizione. Valentino Rossi ha chiuso la prima sessione di prove del Sachsenring in settima posizione, alle spalle del compagno di squadra e leader del mondiale, Jorge Lorenzo che ha chiuso con il sesto tempo. Nono Marco Melandri (Honda) seguito da Andrea Dovizioso (Honda), poi Loris Capirossi (Suzuki), 14/o e il sammarinese Alex De Angelis (Honda) in 17ª posizione.

LA SODDISFAZIONE – «È andata bene, questa pista mi aiuta molto perché ha molte curve a sinistra. La spalla è migliorata, vuol dire che abbiamo fatto un buon lavoro, oggi non ho preso nulla, nemmeno un antidolorifico per bocca. Vediamo domani, come reagirà il mio fisico a questi sforzi»: queste le prime parole di Valentino Rossi dopo il suo ritorno in pista dopo le sei settimane dall’incidente del Mugello. «Abbiamo anche lavorato sulla moto – ha aggiunto – trovate migliorie per il setting, quindi è stato un turno vero. Alla fine sono settimo, ma credo che la mia posizione è migliore. Dovremo lavorare anche perché domani gireremo anche un secondo più forte».

Corrieredellosport.it