Calciomercato Juventus, sembra ormai tramontata l’ipotesi Dzeko. Sfida con l’Inter per Forlan

TORINO – Sembra ormai allontanarsi l’ipotesi Edin Dzeko per la Juventus. L’attaccante bosniaco, come successo lo scorso anno per il Milan, rimarrà solo il sogno di una notte di mezza estate per i bianconeri: Diego non vuole lasciare Torino e la Juventus non ha la possibilità di mettere sul piatto i 35 milioni di euro che chiede il Wolfsburg.

Il giocatore vuole l’Italia e la Juventus ma la dirigenza dei tedeschi non è disposta a fare sconti. La Vecchia Signora ha messo allora nel mirino Diego Forlan, stella uruguiana dell’Atletico Madrid, votato miglior giocatore del Mondiale 2010 grazie ai 5 gol con cui ha portato la Celeste fino al quarto posto. Forlan piace a Delneri e Marotta ma anche qui il prezzo è piuttosto alto: la clausola rescissoria di Forlan è di 35 mln di euro. Per l’ex attaccante del Manchester United si profila però una sfida a due tutta italiana: come riporta il ‘Corriere dello Sport’, anche l’Inter è intenzionata a fare un’offerta per Forlan dopo che avrà ceduto Balotelli in Premier League.

A Massimo Moratti piace molto l’attaccante dell’Uruguay, il quale dispone di passaporto spagnolo e arriverebbe senza problemi legati alla norma sugli extracomunitari. Forlan ha 30 anni ma il caso Milito avrebbe convinto il patron nerazzurro a mettere sul piatto una cifra importante per un giocatore non più giovane ma decisivo. Sia l’Inter che la Juventus non vogliono comunque superare i 25 milioni di euro per Forlan, che nel frattempo chiederà a Cerezo di essere ceduto.

Calciomercato.it