Iraq: attacco kamikaze tra i miliziani in coda per lo stipendio. Oltre 40 i morti e 41 i feriti

BAGHDAD, 18 LUG – E’ di oltre 40 morti e a 41 feriti il bilancio dell’attacco kamikaze contro i membri di una milizia sunnita filo governativa a Baghdad. Il kamikaze si e’ fatto esplodere vicino ad una base militare mentre miliziani erano in coda per ricevere lo stipendio.

Secondo fonti della polizia i morti sono 39, mentre per il ministero dell’Interno il bilancio dell’attentato suicida e’ di 43 vittime. L’attentatore ha colpito miliziani Sahwa inizialmente alleati ad Al Qaeda ma ora piu’ vicini agli Usa.

Ansa