Mondiali 2010, prete sospeso perchè prega per l’Olanda

    Il sacerdote olandese Paul Vlaar è stato sollevato dal suo incarico per aver pregato per la vittoria degli Oranje ai Mondiali in Sudafrica; la decisione è stata presa lo scorso 10 luglio, alla vigilia della finale tra Spagna e Olanda (come anticipato da Sologossip.it).

    Paul Vlaar ha infatti innalzato una preghiera perchè Sneijder e compagni trionfassero in Sudafrica, infrangendo il tradizionale protocollo della messa.

    Josef Punt, vescovo della diocesi di Haarlem-Amsterdam, a questo proposito ha dichiarato:

    “Non è accettabile che si approfitti del rito con cui si celebra la Cena del Signore per scopi così mondani”.