Prodigy, secondo uno speciale sondaggio sono gli artisti più influenti della musica dance. Secondi i Daft Punk

I Prodigy
I Prodigy hanno battuto (anche se di non molto) i Daft Punk nella corsa al titolo di formazione più influente della musica dance. Il gruppo britannico di “Firestarter”, che mixa elementi techno alla dance e al drum’n’bass, è risultato primo in un sondaggio promosso dagli organizzatori del festival di musica elettronica GlobalGathering. In “Most influential dance act”, classifica stilata per dare riconoscimento gli artisti che hanno plasmato il genere dance, dopo Prodigy e Daft Punk si sono piazzati i Faithless. Il GlobalGathering, giunto alla decima edizione e che si svolge a Stratford-upon-Avon nel Warwickshire, raccoglie circa 50.000 spettatori. Quest’anno i due headliner saranno (30 e 31 luglio) Faithless e Dizzee Rascal.

Rockol.it