Inception, il film di Di Caprio e Nolan sbanca i botteghini al debutto

Cronaca di un successo annunciato, quello di Inception, il film firmato da Christopher Nolan, lo stesso del “Cavaliere Oscuro”. La pellicola più attesa dell’ estate americana ha debuttato venerdì nelle sale e ha chiuso il fine settimana in cima alla classifica dei film più visti con un incasso di 60,4 milioni di dollari.

Grande pubblico e critici sono d’accordo: il film prodotto da Warner Bros. è tra i migliori dell’ anno, grazie anche a un cast d’  eccezione (oltre a Di Caprio, ci sono Marion Cotillard, Ellen Page, Michael Caine). Lo stesso regista parla della pellicola come di un film “misterioso”, un thriller “ambientato dentro l’architettura della mente”.

Secondo al botteghino il film di animazione della Universal “Despicable Me”, che ha chiuso con incassi per 32,7 milioni di dollari: le voci di Steve Carell, Kristen Wiig e Jason Segel e le critiche positive ricevute non sono state sufficienti a lanciare la pellicola in cima alla classifica dei più visti. Sul gradino più basso del podio, “The Sorcerer’s Apprentice”: il film prodotto da Jerry Bruckheimer – lo stesso dei “Pirati dei Caraibi” – si è fermato a 17,4 milioni di dollari di incasso.

Stefania Arcudi -A24