Messico, un gruppo armato ha fatto irruzione in una festa, uccidendo 17 ragazzi. Ignoti, al momento, i motivi della strage

Torreon (Messico). Diciassette ragazzi sono stati uccisi a colpi di arma da fuoco, la scorsa notte, durante una festa a Torreon, nel nord del Messico; una decina i feriti. Lo ha annunciato la polizia. Un gruppo armato ha fatto irruzione in una festa in svolgimento in un quartiere popolare di Torreon, capitale dello Stato di Coahuila, che si trova al confine con il Texas. Ignoti, al momento, i motivi della strage.

Apcom