Savona, 19enne investe un amico e fugge. Condannato a 8 mesi

Ieri un ragazzo di 19 anni ha investito un suo amico e, dopo l’incidente, è fuggito senza prestargli soccorso. Il fatto è avvenuto a Laigueglia, comune di quasi 2000 abitanti nella provincia di Savona. Il conducente dell’automobile -poi risultato ubriaco- è stato bloccato dai carabinieri: rispondendo alle domande delle forze dell’ordine, ha inizialmente tentato di negare quando accaduto, per poi ammettere le proprie responsabilità. Il ragazzo ha inoltre precisato di essersi allontanato dal luogo dell’incidente per paura. Per lui la condanna è di 8 mesi di reclusione, oltre alla sospensione della patente di guida per un anno e mezzo. Il ragazzo che è stato investito ha riportato numerose lesioni, ma non è in pericolo di vita.

Tatiana Della Carità