Unione Africana (UA), in Uganda inizia il vertice su salute e sviluppo

Comincia oggi a Kampala, con una riunione degli ambasciatori nazionali presso la sede dell’ Unione Africana (UA) ad Addis Abeba, un vertice dell’ organismo continentale incentrato su salute e sviluppo economico-sociale.

Nella capitale ugandese, scrivono i quotidiani locali, sono già arrivate le delegazioni dei 49 paesi partecipanti. Tra loro non figurano Niger, Madagascar e Guinea, sospesi in seguito a sviluppi politici definiti dall’ UA “incostituzionali”. I lavori del vertice si tengono al Munyonyo Commonwealth Resort, un complesso alberghiero, e culmineranno a partire da Domenica con la XV sessione ordinaria dell’Assemblea dei capi di stato e di governo dell’Unione Africana. Il tema ufficiale delle riunioni è “Salute materna e infantile e sviluppo in Africa”.

In agenda però anche conflitti e crisi politiche, infrastrutture ed energia, agricoltura e sicurezza alimentare. Secondo i giornali ugandesi, a Kampala sono state adottate misure di sicurezza straordinarie dopo gli attentati che una settimana fa hanno provocato in due locali pubblici della capitale oltre 70 vittime.

Misna