P3, l’Italia dei Valori ha presentato una mozione di sfiducia nei confronti del sottosegretario Caliendo

Roma, 20 lug. Italia dei valori ha presentato una mozione di sfiducia Alla camera e al Senato nei confronti del Sottosegretario alla Giustizia Giacomo Caliendo, il cui nome ricorre più volte nell’inchiesta giudiziaria sulla cosidetta ‘P3’. “Il sottosegretario Caliendo – affermano i capigruppo dipietristi Felice Belisario e Massimo Donadi- non può restare al suo posto. Quanto sta emergendo a suo carico è gravissimo, per questo l’Italia dei Valori ha presentato una mozione di sfiducia nei suoi confronti. Non è ammissibile che un sottosegretario alla Giustizia partecipi a riunioni segrete per influenzare decisioni politiche, appalti, processi e per provare a condizionare il voto della Corte Costituzionale sul cosiddetto Lodo Alfano. Caliendo deve andare a casa la mozione di sfiducia è un atto dovuto. Auspichiamo, nell’interesse del Paese, che altre forze di opposizione la sostengano”.

Apcom