Afghanistan: David Cameron, Primo Ministro Inglese, ha ipotizzato un ritiro delle truppe della GB a partire dal 2011

Londra, 21 lug. Il ritiro delle truppe britanniche dall’Afghanistan potrebbe avere il suo inizio nella prima parte del prossimo anno: lo ha detto oggi il primo ministro di Londra, David Cameron, in un’intervista alla radio della Bbc. Cameron ha spiegato che “al più presto avverrà il passaggio agli afgani del controllo dei distretti e delle province” locali. E “chiaramente al più presto alcune forze potrebbero tornare a casa”, ha commentato. “Ma non voglio alimentare (false, ndr) aspettative, perché la transizione dovrà basarsi sulla reale situazione della sicurezza e i suoi progressi”, ha sottolineato il capo del governo di Londra, reduce da un incontro alla Casa Bianca con il presidente Barack Obama. La guerra in Afghanistan è molto impopolare in Gran Bretagna: Londra ha inviato circa 10.000 persone nel paese asiatico.

Apcom