Pooh, il gruppo musicale italiano è entrato a far parte dell’AFI, l’Associazione Fonografici Italiani

Trio srl e Tamata srl, etichette discografiche di proprietà dei Pooh, sono entrate a far parte dell’AFI, Associazione Fonografici Italiani. “Il loro background musicale”, ha commentato il presidente Leopoldo Lombardi, “ben si fonda con la progettualità e realtà musicale di AFI. Artisti di questo calibro non possono che apportare un grande contributo qualitativo, non solo all’Associazione ma all’intera comunità artistica e musicale”. Fondata nel 1948, l’AFI aderisce a Confindustria e rappresenta numerose piccole e medie imprese del settore fonografico, video ed editoriale tra cui Ricordi, RaiTrade, Tiscali, Universo, Al Bano Carrisi Productions; Durlindana (Fiorella Mannoia) e Dischi di Cioccolata (Giorgia).

Rockol.it