Berlinese acquista chitarra autografata da Jackson, i proventi dell’asta in beneficienza

Una chitarra autografata dalla star del pop Michael Jackson è stata venduta all’asta a scopo di beneficenza per 25mila euro in Germania. L’annuncio è stato fatto a Baden-Baden dall’organizzazione ‘United Charity’: l’acquirente, ha reso noto, è di Berlino. I proventi della vendita saranno destinti all’organizzazione di sostegno ai bambini ‘Arche’ ed alla clinica oncologica infantile di Friburgo.

Lo strumento era stato ordinato per il video musicale “Scream”, considerato il più costoso della storia: in una delle scene, Michael Jackson rompe una chitarra e per le riprese il cantante ne aveva fatte ordinare 22. La scena è stata ripetuta così tante volte che alla fine le chitarre rimaste integre erano poche, una delle quali venne autografata dal cantante. A darla a United Charity è stato l’ex manager di Jacko, Dieter Wiesner.
Fonte Adnkronos