L'opinionista Daniela Rinaldi

L’opinionista Daniela Rinaldi, assolta pochi giorni fa dalle accuse di spaccio per cocaina, è tornata a raccontare quel che le è successo rilasciando delle dichiarazioni sul settimanale DiPiù (come anticipato da Sologossip.it):

Sto vivendo un inferno. È vero, in casa mia c’era della cocaina, ma quella dannata polvere  la usavo soltanto io e l’unico errore che ho commesso, seppure terribile, è stato proprio questo: fare male a me stessa. Ma non agli altri però, io non sono una spacciatrice. Non faccio che pensare a quel processo le indagini sono in corso, spero che tutto venga chiarito. Sono giorni che non dormo. Sulla mia testa non mi era mai caduta una tegola così grande. Quando mi hanno arrestato, ho pensato subito alle persone che mi hanno dato lavoro a Uomini e Donne. E il giorno dopo, ho chiamato subito la redazione del programma, volevo essere io la prima a dare la notizia. Ho spiegato la mia versione dei fatti, io sono una persona  buona e li ho sentiti vicini. Spero che abbiano riferito tutto a Maria De Filippi. Del resto, per me Uomini e Donne è una grande famiglia, una famiglia che mi ha accolto, che mi ha dato la popolarità. Io confido nella giustizia, io voglio tornare tra il pubblico, a Uomini e Donne, quel pubblico che mi ha regalato la popolarità”.