Vacanze estive, partenza: bollino nero su autostrade il 31 luglio e il 7 agosto

Roma, 22 lug. “Bollino nero” per le partenze estive degli italiani per i fine settimana del 31 luglio e del 7 agosto, mentre il bollino diventa ‘semplicemente’ rosso nei weekend dal 23 luglio al 7 agosto. Per quanto riguarda l’ondata di rientri, il bollino rosso è nei weekend dal 15 agosto fino al 1 settembre. E’ quanto emerge dalle stime fatte da Autostrade per l’Italia, che oggi ha presentato le iniziative per l’esodo estivo 2010. Tra le novità di quest’anno, il fatto che nei giorni “più caldi” sarà attiva la sala gestione emergenze per coordinare i presidi dei nodi e dei tratti più trafficati. Per quanto riguarda i cantieri, per agevolare la circolazione fino al 31 agosto resteranno aperti solo 14 cantieri rispetto ai 140 medi giornalieri, garantendo sempre il numero di corsie preesistenti. Giovanni Castellucci, amministratore delegato di Autostrade per l’Italia, ha spiegato che il percorso seguito in questi anni dalla società è quello giusto: “I risultati ci danno ragione – ha detto – sulla nostra rete negli ultimi 4 anni, tra luglio e agosto, abbiamo registrato una diminuzione della mortalità di oltre il 50% e una riduzione del 34% del tempo di percorrenza”. La società suggerisce anche agli automobilisti 10 semplici regole per garantirsi un viaggio sicuro: – pianificare le partenze tenendo conto delle previsioni di traffico; – controllare adeguatamente il mezzo prima del viaggio; – allacciare le cinture di sicurezza anteriori, posteriori e i seggiolini per bambini; – rispettare i limiti di velocità e le distanze di sicurezza; – viaggiare riposati e fermarsi al primo accenno di stanchezza; – zero alcool” prima e durante il viaggio; – in caso di incidente chiamare subito i soccorsi; – viaggiare informati: RTL FM102.5, Isoradio FM 103.3, Call Center 840042121; – fermarsi in corsia di emergenza o piazzola di sosta solo in caso di guasto o malore; – occupare sempre la corsia libera più a destra.

Apcom