Calcio, Roma: il miliardario egiziano Sawiris (già patron di Wind) è interessato alla squadra giallorossa

Roma, 6 ago. Il miliardario egiziano Naguib Sawiris è interessato all’As Roma. L’imprenditore, nato il 15 giugno del 1954, magnate delle telecomunicazioni, ha messo gli occhi sul club di calcio giallorosso con l’obbiettivo di rafforzarlo ulteriormente. Presidente e maggiore azionista della società Orascom Telecom, gestore di telefonia fissa e mobile leader nei paesi dell’area del Mediterraneo, è patron di Wind, già sponsor del club della capitale. Orascom opera nelle costruzioni e nelle attività turistiche, e controlla Mobinil, la principale società egiziana di telefonia mobile. Nel febbraio-marzo 2005 Weather Investments, una società finanziaria da lui guidata, acquisisce da Enel il 65% di Wind, importante gestore di telefonia fissa e mobile in Italia nonchè provider internet e ne diventa presidente. Come previsto dall’accordo, nel febbraio 2006 Enel esercita l’opzione di vendita permettendo a Weather Investments di acquisire il 100% di Wind. Nella classifica degli uomini più ricchi del mondo, pubblicata dalla rivista Forbes nel 2010, si trova al 374° posto con un patrimonio personale stimato in 2,5 miliardi di dollari.

Adnronos