Esodo estivo: traffico intenso in uscita dalle grandi città verso le località turistiche

Come da bollettino meteorologico emesso dalla Protezione Civile si prevedono precipitazioni sparse, anche a carattere di rovescio o temporale localmente di forte intensità, su Friuli Venezia Giulia, Marche, Abruzzo, Molise, Puglia settentrionale e sui settori orientali di Veneto, Emilia-Romagna, Toscana, Lazio ed Umbria, con quantitativi cumulati da deboli a localmente moderati, specie sulle zone adriatiche; precipitazioni isolate, anche a carattere di rovescio o temporale, sul Trentino Alto Adige, restanti zone della Puglia e sulle restanti zone appenniniche centro-meridionali con quantitativi cumulati generalmente deboli. Per favorire gli spostamenti, dalle ore 16 fino alle 24 di oggi vige il divieto di circolazione per i mezzi pesanti. Si invitano i conducenti alla massima prudenza alla guida evitando distrazioni. Molti tamponamenti e turbative (code e rallentamenti) si determinano anche in queste ore a causa della curiosità dei conducenti intenti ad osservare eventi accaduti nella carreggiata opposta al loro senso di marcia.Notizie aggiornate sulla percorribilità di autostrade e viabilità ordinaria sono fornite dal C.C.I.S.S. (numero gratuito 1518 e sito web www.cciss.it ), trasmissioni di Isoradio ed i notiziari di Onda Verde sulle tre reti Radio-Rai; per l’autostrada A/3 «Salerno Reggio Calabria» potrà essere utilizzato, per le informazioni, il numero gratuito 800 290 092

Adnkronos