Liguria, scuola: Regione finanzia libri gratuiti per le fasce deboli

Libri di testo in comodato d’uso gratuito per gli studenti appartenenti alle famiglie delle fasce deboli: la giunta regionale ligure, nell’ultima seduta prima delle ferie, su proposta dell’assessore all’Istruzione e Finanze Pippo Rossetti, ha stanziato 266.700 euro da ripartire fra le scuole secondarie di primo e secondo grado della Liguria per l’acquisto di libri di testo da affidare agli studenti provenienti da famiglie con problemi economici. Il finanziamento verrà erogato da Regione Liguria a 87 istituzioni scolastiche che hanno presentato domanda e che provvederanno all’acquisto dei libri di testo. I libri verranno forniti quindi direttamente dagli istituti scolastici. Dalle domande pervenute, si calcola che il finanziamento regionale servira’ per acquistare circa 18 mila 449 libri di testo per un totale di 2.146 studenti interessati .

Fonte: Asca