TRAFFICO STUPEFACENTI / Lecce, arrestato 46enne per coltivazione di 26 piante di marijuana in campagna

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:20

TRAFFICO STUPEFACENTI – Nel pomeriggio di ieri i carabinieri della Stazione di Taviano, in provincia di Lecce, hanno arrestato in flagrante Angelo Boellis, 46 anni, di Casarano, per il reato di coltivazione di sostanze stupefacenti.

I militari, dopo vari appostamenti in un terreno in localita’ ‘Anzina‘, hanno scoperto e sequestrato 26 piante di marijuana, di altezza media di circa 1 metro e mezzo e del peso complessivo di 80 chilogrammi, che l’uomo era intento ad irrigare e curare. Boellis si trova ora agli arresti domiciliari nella sua abitazione. Denunciato il proprietario 48enne del terreno a carico del quale sono emersi elementi di correita’ per lo stesso reato.

Adnkronos