VIGNETTE SATIRICHE / Berlusconi-Bocchino, uno a testa…

VIGNETTE SATIRICHE – “Ognuno di voi convinca un finiano moderato a tornare nel Pdl”, questo il senso del compito affidato da Silvio Berlusconi ai dirigenti del partito in vista della ripresa della battaglia politica in Parlamento e del vertice di venerdì a Roma con tutti i maggiorenti del Popolo della libertà. Un premier che, pur non volendone sapere di Gianfranco Fini o dei più duri dei suoi supporter come Italo Bocchino, lancia un appello a quelli che sono definiti “finiani moderati” a non tradire il governo e gli elettori.

Vadelfio