ANIMALI / Gran Bretagna, donna che ha gettato gatto nei rifiuti rischia posto di lavoro

GRAN BRETAGNA – Rischia il posto di lavoro la 45enne cassiera di banca, Mary Bale, sorpresa dalle telecamere a circuito chiuso mentre gettava un gatto nel secchio dei rifiuti. I clienti dell’istituto per cui lavora, la Royal Bank of Scotland (RBS) a Rugby, hanno fatto sapere di non radire piu’ la sua presenza e ieri la polizia e’ stata costretta a scortarla in ufficio, dove la donna ha avuto un incontro con il manager della RBS.
Secondo quanto riferisce l’edizione online del Daily Express, la donna ha ora paura di essere licenziata, anche se la banca per ora non ha comunicato nulla di ufficiale. ”E’ stato uno shock vedere qualcuno che tu pensi conduca una vita rispettabile fare una cosa del genere solo perche’ pensa di non essere vista”, ha detto un cliente, Barry Morgan. ”Non vorrei mai essere servita allo sportello da lei”, gli ha fatto eco un’altra correntista della RBS, Kim Davis. Il gatto, di nome Lola, sta bene anche se è rimasto intrappolato per 15 ore dentro al cestino prima che i suoi padroni lo sentissero miagolare.

Fonte: Asca

Ecco il video: