CALCIO ROMA / Giallorossi, le dichiarazioni di alcuni giocatori (tra cui Totti) dopo la partita pareggiata all’Olimpico contro il Cesena

CALCIO ROMA – Sono molti i calciatori giallorossi ad aver fatto dichiarazioni dopo la partita pareggiata all’Olimpico contro la neopromossa Cesena:

BRIGHI

Matteo Brighi è ieri entrato nella ripresa nella partita fra Roma e Cesena. Nel dopo-partita, in centrocampista ha rilasciato alcune dichiarazioni, riportate davocegiallorossa.it: “Sapevamo che il Cesena sarebbe venuto qui con l’entusiasmo della neo promossa e la corsa che li ha contraddistinti lo scorso anno. Sono stati bravi e fortunati a non subire gol. Noi forse non siamo stati lucidissimi in fase realizzativa, ma complimenti a loro. Metteranno in difficoltà tante squadre”.

CASSETTI

Marco Cassetti non è contento del pareggio rimediato nella prima partita di campionato contro il Cesena. Queste le sue osservazioni in conferenza stampa, evidenziate davocegiallorossa.it: “E’ stata una partita difficile anche se sapevamo che sarebbe stata difficile. E’ un pareggio che ci lascia l’amaro in bocca perché abbiamo avuto le nostre occasioni. L’anno scorso abbiamo fatto un campionato fantastico ed è mancata solo la ciliegina finale. Ora dobbiamo cercare di migliorarci ma pensando sempre partita dopo partita”.

JUAN

Un Juan deluso ha commentato per Roma Channel il pareggio casalingo di ieri contro il Cesena: “C’è un po’ di delusione. Abbiamo lasciato alcuni spazi e subito contropiedi pericolosi. Peccato perché volevamo cominciare bene. C’è stata anche un po’ di sfortuna: abbiamo avuto molte occasioni, ma il loro portiere era in una serata super”.

TOTTI

Ormai le partite sono tutte impegnative, non esistono più avversarie abbordabili o arrendevoli nel Campionato di serie A. Stasera contro il Cesena siamo stati anche molto sfortunati, in fondo siamo andati a più riprese vicinissimi al gol.

In ogni caso possiamo e dobbiamo migliorare ancora.

Mi dispiace immensamente per il mio amico Daniele che è venuto a mancare. Avrei voluto dedicargli almeno una vittoria. Il mio pensiero e il mio abbraccio vanno a lui…

PIZARRO

Non ci aspettavamo che un portiere di 41 anni parasse così. Ci dispiace perchè abbiamo dato tutto e creato tanto ma la porta per noi è stata stregata.

Il Cesena sembrava più avanti di voi nella preparazione atletica

Noi abbiamo corso, magari anche più di loro, ma abbiamo corso male e con il loro entusiasmo hanno portato a casa un pareggio che equivale ad una vittoria

C’è amarezza?

Si. Noi ci teniamo a vincere contro chiunque e stasera è stato molto bravo Antonioli. Ci vorrebbe un po’ più di freddezza davanti alla porta perchè i calciatori per fare gol li abbiamo.

Ibrahimovic al Milan. Una concorrente in più per lo scudetto?

Noi abbiamo preso Burdisso. Noi ci proveremo ma sappiamo che il Milan ha fatto un grande passo in avanti. La Roma farà il suo campionato

Fonte: Tuttomercatoweb.com