CALCIO / Napoli, la nottata è passata, ora si aspettano i colpi di mercato. Oggi l’annuncio di Inler?

CALCIO NAPOLI – E’ passata a’ nuttata. Ormai è quasi dimenticata la cessione alla Juventus di Fabio Quagliarella. Ieri in campo i tifosi partenopei non hanno sentito la mancanza dello stabiese, soprattutto nel primo tempo quando Lavezzi e Cavani si son trovati a meraviglia e hanno collezionato tre limpide palle gol che potevano chiudere la partita. Buona la prima quindi e buono l’inizio di stagione completato dalla qualificazione all’Europa League e da un sorteggio che promette davvero bene, almeno per lo spettacolo. Mancano pochissime ore alle fine del calciomercato e i tifosi azzurri si aspettano ancora qualcosa dalla società e soprattutto dal presidente che fin da maggio aveva promesso l’arrivo di un centrocampista,  di un difensore mancino e di un attaccante. Cavani è arrivato, Yebda e Sosa saranno annunciati nelle prossime ore. Riguardo ad Inler, De Laurentiis ha smentito qualsiasi tipo di contatto con l’Udinese, ma non bisogna fidarsi visto che ci ha abituati con Maggio nel 2008 e Quagliarella nel 2009 a dichiarazioni rivelatesi poi infondate. Ieri il produttore era assente al Franchi, che sia andato a Udine a trattare direttamente con Pozzo? I tifosi del Napoli sperano, anche perchè senza almeno un altro colpo di mercato la campagna abbonamenti arrivata a sole 6000 tessere stenterà a decollare.

Michele D’Agostino