ITALIA-LIBIA / Berlusconi e Gheddafi, inaugurata l’Accademia libica in Italia

ITALIA-LIBIA – Il presidente del Consiglio, Silvio Berlusconi, insieme al leader della rivoluzione, Muammar Gheddafi, hanno scoperto una targa per l’inaugurazione dell’Accademia libica in Italia. Sulla targa, contornata da un drappo verde, la scritta in arabo recita: “Nel secondo anniversario della firma del trattato di amicizia tra la Gran Giamahiria e la Repubblica italiana, il fratello leader della rivoluzione, Muammar Gheddafi ha inaugurato in presenza del presidente del Consiglio Silvio Berlusconi la sede dell’Accademia libica in Italia per essere un continuo ponte culturale e civile tra la Gran Giamahiria e l’Italia”. Il presidente del Consiglio era accompagnato dal sottosegretario alla Presidenza del Consiglio, Gianni Letta. Ora, Berlusconi e Gheddafi, stanno inaugurando la mostra fotografica che ripercorre la storia delle relazioni tra Italia e Libia, presso la sede della stessa Accademia libica.


Adnkronos