MILANO / Boom centri benessere, capoluogo lombardo detiene primato del settore benessere: crescita del +14,9%

    MILANO – Ai milanesi piace piacere e piacersi. Nel capoluogo lombardo i settori del benessere crescono del 6,2% tra primo trimestre 2009 e 2010, più che nel resto della Lombardia e in Italia dove le crescite si fermano rispettivamente al +4,4% e +4,1%.
    E’ quanto emerge da una elaborazione della Camera di Commercio di Milano sui dati del registro delle imprese, al primo trimestre 2010 e 2009. Nel panorama lombardo è Milano che detiene il primato di imprese presenti nel settore del benessere con 2.081 attività che costituiscono il 31,3% del totale regionale e il 6,2% di quello nazionale.
    In particolare a Milano operano 216 palestre, il 6% del corrispondente totale italiano, 448 centri per il benessere fisico, il 17,8% tra quelli attivi in Italia, e 1.417 istituti di bellezza il 5,2% del totale nazionale. E se nell’ultimo anno le palestre milanesi registrano una leggera flessione (-0,9%), crescono gli istituti di bellezza (+4,9%) e registrano un boom i centri per il benessere fisico (+14,9%).

    Fonte: Adnkronos